MOODY S CONFERMA IL RATING DI ENEL A LUNGO TERMINE AD A2 ED A BREVE TERMINE A P-1 E RIMUOVE IL CREDITWATCH NEGATIVO.

Roma, 5 maggio 2011 – L'agenzia Moody's ha confermato nella tarda serata di ieri il rating a lungo termine di Enel SpA (“Enel” o la “Società”) ad “A2” e quello a breve termine a “Prime-1”, rimuovendo il creditwatch cui aveva sottoposto i rating in questione lo scorso 16 dicembre 2010. L’outlook è stabile.

Il giudizio espresso da Moody’s è giustificato sia dagli stabili progressi registrati a partire dall’inizio del 2011 per quanto riguarda la cartolarizzazione del deficit tariffario in  Spagna – da cui derivano benefici effetti sui crediti vantati al riguardo dalla controllata Endesa – sia dai solidi risultati operativi registrati dal Gruppo Enel nel corso dell’intero 2010.

Moody’s ritiene che la stabilizzazione del rating di Enel sia inoltre favorita dalla effettiva capacità del Gruppo di raggiungere gli obiettivi economico-finanziari annunciati al mercato in occasione della presentazione del piano industriale 2011-2015, attraverso un programma di investimenti mirati e la crescita di flussi di cassa che potranno agevolare un’ulteriore contrazione dell’indebitamento.
 

Microsoft Word - Moody's conferma i rating di Enel con outlook stabile

PDF (0.04MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi