ENEL GREEN POWER: A ENEOP UN PROJECT FINANCE BEI PER LA REALIZZAZIONE DI 376 MW IN PORTOGALLO

Il Consorzio, partecipato al 40% dalla controllata spagnola di Enel Green Power, ha ottenuto un finanziamento a lungo termine da 260 milioni di Euro per la realizzazione di un gruppo di parchi eolici.

Roma-Madrid, 21 dicembre 2011 - Enel Green Power informa che ENEOP – Eólicas de Portugal, S.A (“ENEOP”) ha concordato con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) un Project Finance per la realizzazione in Portogallo di un gruppo di parchi eolici per una capacità installata totale di 376 MW.

Con questa operazione, sale a due il numero dei gruppi di progetti per cui ENEOP ha concordato il finanziamento a lungo termine, avendo già ottenuto, sempre da BEI, il finanziamento per la realizzazione di un primo gruppo di parchi eolici per una capacità installata totale di 480 MW.

Il finanziamento a lungo termine negoziato con la BEI ammonta a un totale di 260 milioni di euro e comprende: 1) una Structured Fund Facility di 100 milioni di euro, che si prevede di finalizzare nel primo trimestre 2012; 2) una Guaranteed Facility di 160 milioni di euro da finalizzare al verificarsi delle relative condizioni sospensive. La chiusura dell’operazione consentirà un rimborso di capitale agli azionisti di ENEOP, che hanno totalmente finanziato gli investimenti relativi al secondo gruppo di progetti mediante apporti di capitale e prestiti.

Il consorzio ENEOP che, oltre ad Enel Green Power España, comprende gli operatori eolici EDPR, Generg Group insieme al partner industriale Enercon, ha siglato nel 2006 un contratto per lo sviluppo di 1.200 MW, aggiudicato con gara pubblica bandita dal governo portoghese. Enel Green Power España ha una partecipazione del 40% nel consorzio, corrispondente a 480 MW, di cui 321 già in funzione a partire dal settembre 2011.

La strategia di sviluppo di Enel Green Power si basa sull’auto-finanziamento dei progetti, tramite i flussi di cassa generati, in combinazione con fonti esterne soltanto quando sono a lungo termine, a costi competitivi e con partner affidabili.

Microsoft Word - EGP-EDP renovaveis

PDF (0.06MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi