ENEL: STANDARD & POOR S RIVEDE IL RATING A LUNGO TERMINE A BBB+ E CONFERMA Il RATING A BREVE TERMINE AD A-2 . L OUTLOOK È STABILE

Roma, 8 marzo 2012 – L’agenzia Standard & Poor’s ha comunicato in data odierna di aver rivisto il rating a lungo termine di Enel S.p.A. (“Enel” o la “Società”) a “BBB+” (dal precedente “A-”). La stessa agenzia ha comunicato di aver confermato ad “A-2” il rating a breve termine di Enel. A seguito della rimozione del creditwatch negativo, l’outlook è stato a sua volta classificato come stabile.
La modifica del rating di Enel riflette, in particolare, il deterioramento del quadro macroeconomico dei mercati italiano e spagnolo e l’aumento della volatilità dei margini nel settore della generazione di energia elettrica. Tale modifica si accompagna ad analoga revisione del profilo di credito stand alone della Società e fa seguito alla revisione del rating della Repubblica Italiana disposta da Standard & Poor's.
L’agenzia osserva infine che le misure che la Società sta implementando per contrastare gli effetti congiunturali contribuiranno a migliorare il profilo di rischio finanziario del Gruppo Enel, nonostante la debolezza delle prospettive economiche prevista dalla stessa Standard & Poor’s con riferimento ai mercati italiano e spagnolo.

Microsoft Word - Rating Standard Poor's

PDF (0.05MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi