ENEL: PUBBLICATE LE RELAZIONI ILLUSTRATIVE SUGLI ARGOMENTI POSTI ALL'ORDINE DEL GIORNO DELL'ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI

Roma, 19 marzo 2013 – Si informa che le relazioni illustrative sui seguenti argomenti:
1) bilancio di esercizio al 31 dicembre 2012. Relazioni del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e della Società di revisione. Deliberazioni relative. Presentazione del bilancio consolidato al 31 dicembre 2012;
2) destinazione dell’utile di esercizio;
3) nomina del Collegio Sindacale;
4) determinazione della retribuzione dei membri effettivi del Collegio Sindacale,
posti all’ordine del giorno dell’Assemblea degli azionisti di Enel S.p.A. – il cui svolgimento è in programma per il 30 aprile 2012 in unica convocazione – sono a disposizione del pubblico presso la sede sociale e sono altresì consultabili sul sito internet della Società (www.enel.com, sezione Governance/Assemblea/Assemblea degli Azionisti 2013/documentazione).
La relazione illustrativa relativa al quinto argomento (“Relazione sulla remunerazione”) verrà pubblicata, secondo le medesime modalità di cui sopra, nei termini di legge.


Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.  
Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store, Google Play e BlackBerry App World

Microsoft Word - Pubblicazione relazioni illustrative assemblea Enel

PDF (0.04MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.