ENEL GREEN POWER OTTIENE UN FINANZIAMENTO DA BEI PER 200 MILIONI DI EURO A PARZIALE COPERTURA DI INVESTIMENTI IN ROMANIA

L’operazione fa seguito agli accordi di finanziamento per complessivi 600 milioni di euro degli ultimi tre anni e testimonia la fiducia della BEI negli investimenti di Enel Green Power nel settore

Roma, 2 dicembre 2013 - La Banca europea per gli investimenti (BEI) ed Enel Green Power International BV, holding finanziaria e di partecipazione delle società estere del Gruppo Enel Green Power, hanno concluso un’ operazione di finanziamento di 200 milioni di euro a parziale copertura degli investimenti di alcuni parchi eolici in Romania, nelle regioni di Banat e Dobrogea.

Il finanziamento con una durata di 15 anni e un preammortamento fino a 2 anni e mezzo, presenta condizioni economiche competitive rispetto al benchmark di mercato ed è assistito da una parent company guarantee rilasciata, su richiesta di Enel Green Power S.p.A. (“Enel Green Power”), dalla società controllante Enel S.p.A. Il rilascio della garanzia beneficia dell’esenzione dall’applicazione della Procedura per la disciplina delle operazioni con parti correlate adottata da Enel Green Power, in quanto operazione ordinaria di maggiore rilevanza a condizioni equivalenti a quelle di mercato o standard. Le condizioni della garanzia, infatti, sono in linea con quelle generalmente riconosciute da Enel Green Power a primari istituti bancari per analogo importo e durata.

Questa operazione unitamente agli accordi di finanziamento degli ultimi tre anni per complessivi 600 milioni di euro testimonia la fiducia della BEI negli investimenti effettuati dal Gruppo Enel Green Power nel settore.

Per la BEI l'operazione rientra in una delle sue aree prioritarie di intervento, rappresentata dal finanziamento di progetti nel settore energetico che contribuiscono a incrementare la generazione da fonti rinnovabili.

La strategia di sviluppo del Gruppo Enel Green Power si basa sul finanziamento dei progetti con i flussi di cassa generati, in combinazione con fonti esterne soltanto quando sono a lungo termine, a costi competitivi, e con partner affidabili.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel Green Power sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store, Google Play e BlackBerry App World

Microsoft Word - EGP BEI Romania

PDF (0.06MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi