ENEL GREEN POWER: ENTRA IN ESERCIZIO NUOVO PARCO EOLICO IN BRASILE

Con una capacità installata di 80 MW, Fontes dos Ventos è in grado di produrre circa 320 milioni di kilowattora all'anno
La realizzazione dell’impianto ha richiesto un investimento complessivo di circa 130 milioni di euro

Roma, 30 dicembre 2014 – Enel Green Power ha completato ed allacciato alla rete l’impianto di Fontes dos Ventos, il primo parco eolico nello Stato di Pernambuco, nel nord est del Brasile.

L'impianto, detenuto dalla società Parque Eolico Fontes dos Ventos Ltda, società controllata da Enel Brasil Participações Ltda, è composto da 34 turbine per una capacità installata complessiva di 80 MW, ed è in grado di generare circa 320 milioni di kilowattora all’anno.

La realizzazione dell’impianto eolico, in linea con gli obiettivi di crescita stabiliti nel piano industriale 2014-2018 di Enel Green Power, ha richiesto un investimento complessivo di circa 130 milioni di euro, parzialmente coperto da un finanziamento di IFC (International Finance Corporation), membro della World Bank Group, correlato alla costruzione di parchi eolici nel nord est del Brasile. Fontes dos Ventos fornirà energia sia al mercato libero sia a quello regolato nell'ambito di un “Power Purchase Agreement” (PPA) a lungo termine che la Società si è aggiudicata nella gara pubblica "Brazilian New Energy " del 2011.

Al nuovo parco eolico saranno abbinate per la prima volta in Brasile altre fonti di generazione. Nel prossimo gennaio sarà infatti avviata, nella stessa area di Fontes dos Ventos, la costruzione di due parchi solari per una potenza complessiva di 11 MW. Una volta in esercizio, gli impianti solari saranno in grado di generare più di 17 milioni di kilowattora all'anno, che andranno a sommarsi alla produzione del parco eolico.


Enel Green Power è la Società del Gruppo Enel interamente dedicata allo sviluppo e gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa, nel continente americano e in Africa. Con una capacità di generazione di energia da acqua, sole, vento e calore della terra pari a oltre 30 miliardi di kWh all'anno – una produzione in grado di soddisfare i consumi di oltre 10  milioni di famiglie - Enel Green Power è leader di settore a livello mondiale, grazie a un mix di tecnologie ben bilanciato, con una produzione largamente superiore alla media del settore. L’Azienda attualmente ha una capacità installata di circa 9.500 MW, con un mix di fonti che comprende l’eolico, il solare, l’idroelettrico, il geotermico e le biomasse. I circa 750 impianti operativi di Enel Green Power sono collocati in 16 paesi.


Tutti i comunicati stampa di Enel Green Power sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.
Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store e Google Play

    

 

 
 
 

 

Microsoft Word - EGP Brasile.doc

PDF (0.13MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi