ENEL: LUIGI FERRARIS RINUNCIA ALL INCARICO DI RESPONSABILE DELL AREA AMERICA LATINA E DI GERENTE GENERAL DI ENERSIS

Roma, 21 gennaio 2015 – Enel informa che Luigi Ferraris si è dimesso per motivi personali, con effetto a decorrere dal 29 gennaio 2015, dall’incarico di responsabile dell’area America Latina, nonché di Gerente General della controllata cilena Enersis.

La Società provvederà ad informare tempestivamente il mercato circa la designazione del manager incaricato di svolgere le funzioni sopra indicate.

Francesco Starace, Amministratore Delegato di Enel ha affermato: “Le dimissioni di Luigi e la sua decisione di lasciare il Gruppo mi rattristano.Tuttavia comprendiamo e rispettiamo le sue motivazioni personali. Perdiamo un manager di notevoli qualità professionali ed umane. Ci tengo a ringraziarlo per l’eccellente lavoro svolto all’interno del nostro Gruppo e gli auguriamo il meglio per il futuro”.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store  e Google Play       

    

Microsoft Word - Rinuncia Ferraris

PDF (0.12MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Accetta e chiudi