Calendario degli eventi societari 2021

Roma, 29 dicembre 2020 – Enel S.p.A. (“Enel”), quale riferimento per l’attività degli operatori del mercato finanziario, rende note le date previste nel corso del 2021 per l’esame dei dati economico – finanziari da parte del Consiglio di Amministrazione:

4 febbraio 2021:            dati preconsuntivi consolidati relativi all’esercizio 2020.

18 marzo 2021:             relazione finanziaria annuale relativa all’esercizio 2020 e proposta di destinazione degli utili.

6 maggio 2021:             resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2021.

29 luglio 2021:              relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2021.

4 novembre 2021:         resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2021.

In occasione della divulgazione dei risultati della relazione finanziaria annuale relativa all’esercizio 2020, nonché della relazione finanziaria semestrale e dei resoconti intermedi di gestione relativi all’esercizio 2021, sono previste apposite conference call per la presentazione dei dati contabili del Gruppo Enel ad analisti finanziari e investitori istituzionali.

Nel corso del mese di novembre 2021, in una data che sarà successivamente individuata, è invece programmato un incontro con la comunità finanziaria per la presentazione dell’aggiornamento delle strategie aziendali del Gruppo Enel.

Al fine di assicurare continuità e regolarità di informazione alla comunità finanziaria, ai sensi dell’art. 82-ter del Regolamento Emittenti Consob, Enel intende quindi continuare a pubblicare su base volontaria, anche nel corso dell’esercizio 2021, informazioni finanziarie periodiche aggiuntive rispetto alla relazione finanziaria annuale e semestrale, riferite al 31 marzo e al 30 settembre. In particolare, è prevista l’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione e la pubblicazione, entro 45 giorni dalla chiusura del primo e del terzo trimestre dell’esercizio, di resoconti intermedi di gestione redatti su base consolidata e caratterizzati da contenuti sostanzialmente analoghi a quelli finora adottati.

L’Assemblea chiamata a deliberare circa l’approvazione del bilancio di esercizio di Enel al 31 dicembre 2020, nonché sulla destinazione degli utili, è programmata per il 20 maggio 2021 in unica convocazione.

In linea con la politica dei dividendi applicata a decorrere dai risultati dell’esercizio 2016, si prevede che il pagamento dei dividendi nel corso dell’anno 2021 si articoli come segue:

·         20 gennaio 2021: pagamento dell’acconto sul dividendo dell’esercizio 2020, con “data stacco” coincidente con il 18 gennaio 2021 e record date (ossia data di legittimazione al pagamento del dividendo stesso) in data 19 gennaio 2021;

·         21 luglio 2021: pagamento del saldo del dividendo dell’esercizio 2020, con “data stacco” coincidente con il 19 luglio 2021 e record date in data 20 luglio 2021.

Eventuali variazioni dei dati sopra indicati verranno tempestivamente comunicate al mercato.

Calendario eventi societari 2021

PDF (0.13MB) Scarica

Per la diffusione al pubblico e per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, Enel S.p.A. si avvale del sistema di diffusione “eMarket SDIR” e del meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”, entrambi consultabili all’indirizzo www.emarketstorage.com e gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano. Suddetti sistemi sono autorizzati dalla Consob (delibera n. 19878 del 15 febbraio 2017 per il sistema di diffusione “eMarket SDIR” e delibera n. 19879 del 15 febbraio 2017 per il meccanismo di stoccaggio “eMarket Storage”).
Dal 19 maggio 2014 al 30 giugno 2015, Enel S.p.A. si è avvalsa del meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da Consob con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.