Green Bond

Dal 2017 Enel ha emesso tre Green Bond, per un totale di 3,5 miliardi di euro. Nel novembre 2018 Enel ha predisposto e pubblicato un nuovo Green Bond Framework, aggiornato alla presentazione del Piano strategico 2019-2021, con l’obiettivo di promuovere la trasparenza e l’impegno del Gruppo relativamente ai green bond.

Seguendo questo framework aggiornato, sono stati identificati gli eligible green projects del Gruppo Enel, in conformità ai "Green Bond Principles" pubblicati dall’International Capital Market Association (ICMA). Nello specifico, rientrano tra i progetti individuati, ad esempio, progetti di sviluppo di impianti di generazione da fonti rinnovabili, realizzazione e gestione di reti di trasmissione e distribuzione, sistemi di smart metering e sviluppo di progetti relativi alla mobilità sostenibile e al demand response.

Il Green Bond Framework di Enel è stato verificato da Vigeo Eiris. Nel 2017 Enel ha istituito un Green Bond Committee per supervisionare l’implementazione del Green Bond Framework e il processo di allocazione dei proventi dei green bond.

Green Bond Report 2019

PDF (2.65MB) Scarica

Enel Green Bond Report 2018

PDF (1.69MB) Scarica

Enel Group - Green Bond Framework – Second party opinion (gennaio 2019)

PDF (0.87MB) Scarica

Green Bond proceeds preliminary allocation (dicembre 2018)

PDF (0.41MB) Scarica

Enel Group - Investor presentation (dicembre 2018)

PDF (4.28MB) Scarica

Green Bond Framework (novembre 2018)

PDF (0.45MB) Scarica

Enel Green Bond Report 2017

PDF (0.48MB) Scarica

Enel Group - Investor presentation (dicembre 2017)

PDF (4.38MB) Scarica

Enel Group - Green Bond Framework - Second party opinion (gennaio 2018)

PDF (1.09MB) Scarica

Green bond proceeds allocation (dicembre 2017)

PDF (0.23MB) Scarica

Enel green bond framework (dicembre 2017)

PDF (0.43MB) Scarica

Enel Group - Green Bond Framework (dicembre 2016)

PDF (0.34MB) Scarica

Enel Group - Green Bond Framework - Second party opinion (dicembre 2016)

PDF (0.43MB) Scarica

Enel Group - Investor presentation - GBF launch (dicembre 2016)

PDF (3.03MB) Scarica