Bring the Sun Home vince l'Audience Award

Pubblicato venerdì, 24 aprile 2015

Nuova importante affermazione per Bring the sun home, il docu-film realizzato nel 2013 da Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini e prodotto da "Sole Luna - un ponte tra le culture" in collaborazione con Enel Green Power.

La pellicola si è infatti aggiudicata l'Audience Award al San Sebastian Human Rights Festival che si è svolto nella città basca dal 17 al 24 aprile.

Il film racconta il percorso di un gruppo di donne sud americane che partendo dai loro villaggi remoti, isolati e senza accesso ad alcuna forma di energia, vengono mandate in India al Barefoot College, il progetto promosso da Bunker Roy dove in sei mesi imparano ad installare e manutenere piccoli impianti fotovoltaici che, una volta rientrate nei loro villaggi, installano sui tetti delle case portando, appunto, la luce.

Un'iniziativa di sostenibilità di Enel Green Power che facilita l'accesso all'energia, in linea con i principi del Sustainable Energy 4 All delle Nazioni Unite, di cui Enel è membro attivo. Questo impegno ha portato, dal 2011 a oggi, oltre 2,5 milioni di persone nel mondo in cui Enel opera ad avere accesso all'energia.

Le "nonne solari" di Egp sono attualmente 39 e il progetto, avviato nel 2012, ha coinvolto 41 comunità in 9 Paesi sudamericani, con la collaborazione di 10 ONG locali e un impatto su oltre 19mila persone che hanno beneficiato dell'opera di elettrificazione rurale.