Campionato ABB FIA Formula E

Lavoriamo con ABB FIA Formula E per rivoluzionare il mondo della mobilità. Scopri come queste tecnologie innovative stanno cambiando le regole del gioco

Competere per il futuro a 280 km all’ora

Grazie alla tecnologia di Enel X la Formula E riesce ad abbinare lo spettacolo della velocità alla mobilità a zero emissioni

Oggi le monoposto di seconda generazione possono concludere la gara con una sola carica grazie a batterie nuove e più potenti caricate dalle nuove Enel X JuicePump con una capacità di 80 kW

 

Un’auto di Formula E può raggiungere una potenza massima di 250 kW, con emissioni di CO2 pari a zero ogni 100 km di gara, contro i 20 kg emessi da un’auto a combustibili fossili

Stagione dopo stagione cresce il numero delle case automobilistiche con le quali Enel ha sviluppato collaborazioni anche fuori dai circuiti di gara

Scopri di più sulla partnership tra Enel e ABB FIA Formula E attraverso il racconto degli E-Prix che ci hanno visti protagonisti.